Ceccarini: “Inter, l’addio di Icardi non è scontato. Se va, la prima scelta è un top”

Così l’esperto di mercato sulle trattative nerazzurre

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Nel corso del suo editoriale per TuttoMercatoWeb, l’esperto di mercato Niccolò Ceccarini ha fatto il punto sulle principali trattative in casa Inter: “La svolta tra l’Inter e Icardi sta per arrivare. L’addio resta l’ipotesi più probabile ma non scontata. Icardi è un grande bomber, ha 26 anni e ora più che mai è un’occasione di mercato per tante big. L’Inter è consapevole di dover affrontare un’estate che si preannuncia caldissima. Il giro d’orizzonte sulle alternative è già cominciato. La soluzione che più intriga è Lukaku, che potrebbe lasciare il Manchester United. Forza fisica, senso del gol, un giocatore che in italia potrebbe fare davvero bene. È suna primissima scelta, con costi però elevati. Poi c’e anche Dzeko. È una strada diversa, sicuramente più economica (Edin ha il contratto in scadenza nel giugno 2020), un giocatore d’esperienza, che non creerebbe alcuna pressione a Lautaro Martinez. La terza via è quella che porta a Duvan Zapata. L’attaccante colombiano sotto la guida di Gasperini è esploso definitivamente segnando più di 20 gol”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy