Cecchi: “Eriksen fallimento, è colpa sua. Quando ha giocato è stato un fantasma pallido”

Duro giudizio del giornalista sul danese

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva, Stefano Cecchi, noto giornalista, ha dato un duro giudizio su Christian Eriksen, che ha reclamato ancora spazio all’Inter e che ha ricevuto questa risposta da Antonio Conte: “La colpa sua, Conte ne ha poche. Quando ha giocato è stato un fantasma pallido, il fallimento è totale, l’allenatore ha anche cambiato modulo per lui”, ha detto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy