Champions League, quali avversarie per l’Inter? Ecco il quadro provvisorio delle fasce

Champions League, quali avversarie per l’Inter? Ecco il quadro provvisorio delle fasce

Ecco il quadro provvisorio della prossima Champions League

di Marco Macca, @macca_marco
l'inter esulta contro l'empoli

C’è ancora da attendere circa tre mesi per avere un quadro completo, ma quel che più importa è che l’Inter ci sarà, e sarà protagonista. Il percorso che ci porterà all’inizio della prossima Champions League è ufficialmente partito e, dopo la soffertissima vittoria contro l’Empoli, fra le 32 regine d’Europa ci saranno anche i nerazzurri. Che, come indicato dall’elenco seguente, sarà sicuramente in terza fascia. Di certo, un passo avanti importante, rispetto alla quarta fascia della scorsa stagione, quando l’Inter di Luciano Spalletti pagò in pieno il piazzamento, dato che pescò dalla prima il Barcellona, dalla seconda il Tottenham e dalla terza il PSV Eindhoven. In attesa del quadro completo delle partecipanti, però, ecco intanto l’elenco provvisorio e la temporanea suddivisione in fasce:

coreografia per Inter-Empoli1° FASCIA: Barcellona, Manchester City, Bayern Monaco, Juventus, Paris Saint-Germain, Zenit-San Pietroburgo.
Ingressi futuri in prima fascia (2 posti, in ordine di priorità): Liverpool/Tottenham (vincente Champions League), Chelsea/Arsenal (vincente Europa League).

2° FASCIA: Real Madrid, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, Napoli, Shakhtar Donetsk.
Ingressi futuri in seconda fascia (3 posti, in ordine di priorità)Liverpool/Tottenham (perdente Champions League), Porto (93.000), Chelsea (se perdente Europa League) 83.000, Ajax (Q piazzati) 70.500, Benfica 68.500.

3° FASCIA: Bayer Leverkusen, Salisburgo, Inter, Valencia.
Ingressi futuri in terza fascia (4 posti, in ordine di priorità): Ajax (Q piazzati) 70.500, Benfica 68.500, Dinamo Kiev (Q piazzati) 55.500, Olympique Lyonnais (Q piazzati/diretto se Chelsea vince UEL) 61.500, Basilea (Q piazzati) 54.500, Olympiqkos (Q piazzati) 44.400, Bruges (Q piazzati) 39.500, PSV Eindhoven (Q piazzati) 37.000, Krasnodar (Q piazzati) 34.500, Viktoria Plzen (Q piazzati) 33.000, Celtic (Q campioni) 31.000, Copenaghen (Q campioni) 31.000, Dinamo Zagabria (Q campioni) 29.500, Lokomotiv Mosca (Q campioni) 28.500, BATE Borisov (Q campioni) 27.500, Young Boys (Q campioni) 27.500, Astana (Q campioni) 27.500, APOEL (Q campioni) 25.500, Genk 25.000, PAOK (Q campioni) 23.500, Galatasaray 22.500, Lipsia 22.000.

4° FASCIA: Atalanta, Lille.
Ingressi futuri in quarta fascia (6 posti, in ordine di priorità): Celtic (Q campioni) 31.000, Copenaghen (Q campioni) 31.000, Dinamo Zagabria (Q campioni) 29.500, Lokomotiv Mosca (Q campioni) 28.500, BATE Borisov (Q campioni) 27.500, Young Boys (Q campioni) 27.500, Astana (Q campioni) 27.500, APOEL (Q campioni) 25.500, Genk 25.000, PAOK (Q campioni) 23.500, Galatasaray 22.500, Lipsia 22.000, Qarabag (Q campioni) 22.000, Maribor (Q campioni) 18.500, Stella Rossa (Q campioni) 16.750, Maccabi Tel Aviv (Q campioni) 16.000, Sheriff (Q campioni) 12.250, Rosenborg (Q campioni) 11.500, Istanbul Basakshekir (Q piazzati) 10.500, Lask Linz (Q piazzati) 6.250.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy