In Cina cambia tutto: più stranieri ma addio ai super ingaggi

In Cina cambia tutto: più stranieri ma addio ai super ingaggi

La Federcalcio cinese ha introdotto nuove regole per i club sugli stipendi annuali di calciatori e allenatori e sulle spese di calciomercato

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

I super ingaggi hanno attirato grandi campioni e allenatori come Cannavaro, Lippi e Capello. Ma ora in Cina è cambiato tutto. In Super League potranno giocare più giocatori stranieri ma è stato inserito un tetto salariale sugli ingaggi. Nessuno potrà guadagnare più di 3 mln all’anno, mentre i giocatori locali potranno guadagnare massimo 1.2 mln a stagione. Previsto un aumento di massimo il 20% per chi fa parte della Nazionale. Sono le nuove regole della federcalcio cinese che ha anche deciso che il totale degli stipendi pagati da ogni società non potrà superare il 60% rispetto alle entrate complessive.

(Fonte: repubblica.it)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy