CL – Benfica umiliato dal Basilea: 5-0 per gli svizzeri. Zero minuti per Gabigol

I portoghesi restano a zero punti dopo due partite: il brasiliano resta in panchina per tutta la partita

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Serata da dimenticare per il Benfica che perde 5-0 contro il Basilea nella seconda giornata di Champions League ed ora rischia già una prematura eliminazione dai gironi. La squadra di Rui Vitoria va sotto già dopo 2′ per il gol di Lang ed al 20′ subisce la seconda rete firmata da Oberlin. All’ora di gioco l’olandese Van Wolfswinkel cala il tris su calcio di rigore: il Benfica perde la testa ed al 63′ resta in dieci per il rosso diretto ad André Almeida. Il Basilea non frena e rimpingua il proprio bottino con un’altra rete di Oberlin ed il timbro di Riveros al 76′ per il 5-0 finale. Serata amara anche per Gabigol, restato in panchina per tutti i 90′. Ora i portoghesi, ultimi con 0 punti dopo due giornate, sono attesi dal doppio confronto con il Manchester United di José Mourinho, a punteggio pieno dopo la vittoria odierna per 4-1 contro il CSKA.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy