CL – La Juventus sorprende il Tottenham e passa: finisce 1-2. Ai quarti anche il City

La Juventus nonostante le difficoltà della prima frazione riesce a ribaltare il risultato e passa ai quarti di Champions League

di Francesco Parrone, @FrankParr

Nel ritorno degli ottavi di Champions League, la Juventus fa l’impresa a Wembley contro il Tottenham riuscendo a capovolgere una situazione che si era messa veramente male. Gli Spurs passano in vantaggio per primi con un gol di Son al 39′; nella ripresa i bianconeri aggiustano qualcosa mandando in campo Asamoah e Lichtsteiner ed i frutti arrivano subito.

Con una formazione più quadrata in campo, gli ospiti riescono a scardinare la difesa del Tottenham prima con Higuain al 64′ e dopo appena tre minuti esatti con Dybala portando il risultato sull’1-2.

Brutto colpo per gli uomini di Pochettino che ritornano per diverse occasioni pericolosi in avanti, ma la difesa juventina riesce a respingere ogni palla ed a mantenere il risultato che permette di passare ai quarti.

Nell’altra gara tra Manchester City e Basilea, agli svizzeri non basta la vittoria per 1-2 per ribaltare il 4-0 degli inglesi all’andata.

-Inter, all’attacco mancano i gol di Candreva. Zero in questa stagione: i suoi numeri…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy