Condò: “Balotelli ha sempre sbagliato a scegliere squadra, ma al Brescia potrebbe…”

Condò: “Balotelli ha sempre sbagliato a scegliere squadra, ma al Brescia potrebbe…”

Secondo l’opinionista di Sky il Brescia potrebbe essere la squadra che può garantirgli continuità

di Francesca Ceciarini, @FrancescaCphoto
Mario Balotelli al Marsiglia, 2019

Mario Balotelli, esploso nell’Inter ormai più di dieci anni fa, sta per firmare per il Brescia, la squadra della sua città, dopo qualche stagione deludente in Fracia fra Nizza e Olympique Marsiglia.

Paolo Condò, opinionista di Sky, ha commentato così l’ultima mossa dell’ex attaccante interista:

“Balotelli ha sbagliato sempre tutto nelle scelte della squadra dove andare nella propria carriera, questo perché lui ha sempre privilegiato l’aspetto economico e non quello sportivo: non ho più illusioni che possa cambiare il suo carattere lunatico, scostante, fatto di grandi accensioni e passaggi a vuoto molto lunghi, ma penso che i giocatori come lui debbano giocare in squadre dove non sia importante solo l’aspetto economico.

“Il fatto di giocare per la squadra della sua città potrebbe dargli una continuità che non c’è mai stata,” ha aggiunto l’ex giornalista della Gazzetta dello Sport.

“Mancini è stato l’unico ad avergli dato un po’ più di continuità, non per tratti lunghissimi ma c’è  stata. Il Brescia potrebbe essere la squadra”.

( Sky)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy