Conte ha gli uomini contati. Gagliardini out e l’Inter non prenderà nessun rischio con Sensi

Conte ha gli uomini contati. Gagliardini out e l’Inter non prenderà nessun rischio con Sensi

Il tecnico dell’Inter deve fare sempre i conti con l’infermeria: giocatori contati anche a centrocampo per la sfida con il Verona

di Andrea Della Sala, @dellas8427
L’Inter deve fare sempre la conta con gli infortunati. Conte ha gli uomini contati e dovrà chiedere un ulteriore sforzo ai suoi giocatori prima della sosta per la sfida di questa sera col Verona.
Oltre a Gagliardini, infatti, Conte dovrà fare a meno anche di Sensi. Non si tratta di un nuovo infortunio per l’ex-Sassuolo, ma dopo essere stato fuori un mese e dopo essere rientrato per una ventina di minuti giusto martedì a Dortmund non è al meglio. Insomma, non è il caso di correre ulteriori rischi dopo l’elongazione all’adduttore rimediata il 6 ottobre contro la Juventus e il risentimento allo psoas della coscia destra accusato una decina di giorni dopo. Peraltro, dopo il Verona ci sarà la sosta e quindi, approfittando del fatto che non è stato nemmeno convocato da Mancini, Sensi avrà tutto il tempo di ristabilirsi ed essere pienamente a disposizione per il match con il Torino”, si legge sul Corriere dello Sport.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy