Inter, con l’Atalanta per invertire la tendenza. Conte ancora a secco contro le big in stagione

Nessuna vittoria per l’Inter nelle sfide importante e già oggi a Bergamo il tecnico Conte vuole cambiare registro e prendersi i tre punti

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Con l’Atalanta l’Inter ha l’opportunità di invertire una tendenza di questa stagione. Finora i nerazzurri non hanno ancora vinto nelle sfide importanti, contro le grandi squadre. “Pareggio con grandi rimpianti con la Lazio, sconfitta con recriminazioni nel derby, zero vittorie e tante maledizioni nelle tre sfide che hanno complicato il cammino in Champions. Se c’è un problema con i match a cinque stelle, l’Atalanta oggi pomeriggio è l’occasione giusta per dimostrare il contrario. «Dovremo fare una grande partita per uscire indenni», ancora Conte. Lui che un anno fa trovò subito la ricetta giusta per l’equilibrio, a inizio stagione. E invece quest’anno balla tra una squadra che crea più occasioni di tutte le altre, ma pure che subisce un numero esagerato di reti”, analizza La Gazzetta dello Sport.

“Non tutto è come l’aveva pensato, l’allenatore. O come l’avrebbe voluto certo, quando in sede di mercato aveva sottolineato alcune carenze specifiche della rosa. Almeno per oggi, però, Conte ritrova l’attacco quasi al completo: Lukaku c’è e va in panchina, buono per essere sganciato a gara in corso in caso di necessità. E Sanchez torna dal primo minuto vicino a Lautaro: se una scorciatoia esiste, per inseguire la vittoria, ritrovare chi del gol fa il suo mestiere può rivelarsi cosa buona e giusta. E magari una spinta può arrivare pure da un precedente”, conclude il quotidiano.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy