FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

CorSera – Inter unica in Italia con due centravanti di livello. Per le altre…

Getty Images

Il focus proposto dal quotidiano a proposito degli attacchi delle big del nostro campionato

Daniele Vitiello

C'è stato un tempo in cui la Serie A si vantava di annoverare tutti i centravanti migliori del mondo e nel pieno delle loro forze. Circa venti anni fa "la Juve aveva due centravanti doc, Trezeguet più Salas; la Roma campione d’Italia si godeva Batistuta e Montella; l’Inter schierava niente meno che Vieri e Ronaldo; la Lazio alternava Crespo e Simone Inzaghi. Tra le squadre di vertice solo il Milan aveva un grande numero 9 e basta, Filippo Inzaghi, ma supportato da Shevchenko", sottolinea il Corriere della Sera.

Adesso invece "giusto l’Inter può vantarsi di avere due centravanti di quello spessore e nel fiore degli anni: Lukaku e Lautaro Martinez. E un numero 9 che può diventare devastante lo ha il Napoli: Osimhen, accompagnato dal «vecchio» Mertens", spiega il quotidiano. "Il resto del panorama sembra soprattutto un tentativo di mettere toppe a vuoti cosmici: il Milan ha Ibrahimovic e Giroud, 73 anni in due; la Roma ha Dzeko, 35 anni da solo; la Juve non ha un vero uomo d’area e l’unico che gli somiglia è Morata; la Lazio è nelle mani dell’ultratrentenne Immobile, una garanzia solo quando gioca in A. Due soluzioni eccellenti le ha l’Atalanta: i colombiani Zapata e Muriel, entrambi classe ‘91".

tutte le notizie di