CorSera – Inter, sentenza Camp Nou: stop all’ambizioso piano di Spalletti. E Icardi…

CorSera – Inter, sentenza Camp Nou: stop all’ambizioso piano di Spalletti. E Icardi…

L’analisi del quotidiano sulla prestazione dell’Inter a Barcellona

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“L’Inter si ferma e si inchina al Barça e all’ex avvelenato Rafinha. Il Camp Nou è una sentenza”. Apre così l’articolo del Corriere della Sera dedicato al KO dei nerazzurri contro il Barcellona. Una sfida sbloccata dall’ex Rafinha nel primo tempo e chiusa nel finale dal gol di Jordi Alba. “Poco gioco e zero Icardi. La sconfitta, dopo 7 vittorie, ci sta e non è certo un fardello insopportabile da portarsi dietro. Soprattutto perché l’inaspettato pari del Tottenham in casa del Psv avvicina gli spallettiani alla qualificazione. Il secondo posto nel girone, per il momento, è blindato con 5 punti di vantaggio sugli Spurs di Pochettino. L’ambizioso piano di Spalletti, gestire il possesso palla in casa dei maestri del tikitaka, frana dopo 10 minuti di buona volontà in cui Borja Valero alza il baricentro pressando altissimo”, evidenzia il quotidiano milanese.

ICARDI – Focus anche sulla prova dell’argentino: Maurito si immaginava un esordio diverso al Camp Nou, non è letale sul cross di Perisic e scivola sull’imbeccata di Vecino. “Ma avrà tempo per riscattarsi nel ritorno a San Siro”, sottolinea il Corriere della Sera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy