CorSport su de Vrij: “Lazio esperienza surreale, all’Inter per ora rendimento buono ma…”

CorSport su de Vrij: “Lazio esperienza surreale, all’Inter per ora rendimento buono ma…”

Lazio-Inter è anche la partita di de Vrij

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Dopo cinque mesi e mezzo, Stefan de Vrij torna all’Olimpico, questa volta da avversario. Lazio-Inter è l’occasione che si ripresenta dopo la partita di maggio che ha permesso ai nerazzurri di staccare il pass per la Champions. Un match difficile quello giocato dall’olandese – “la cultura del sospetto ha sempre le fauci spalancate”, scrive il CorSport – che provocò il rigore del 2-2 di Icardi, prima di essere sostituito nel finale come conclusione di un’esperienza surreale, quattro anni di alti e bassi (anche causa infortuni). “Un buono tendente all’ottimo”, invece, il giudizio del quotidiano sulle prime partite di de Vrij con la maglia dell’Inter: “La panchina di Barcellona è già acqua passata, Spalletti a de Vrij ha preferito l’esperienza ad alti livelli europei di Miranda. Normali rotazioni difensive che l’Inter può permettersi“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy