FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Crosetti: “Supercoppa bel film, ma lungo. Juve come ai tempi del bianco e nero”

Crosetti: “Supercoppa bel film, ma lungo. Juve come ai tempi del bianco e nero”

Le considerazioni del giornalista a proposito della finale disputata ieri al Meazza tra l'Inter e la squadra di Allegri

Daniele Vitiello

L'Inter ha alzato la Supercoppa 2022. In una finale trascinata oltre il 90', i nerazzurri si sono sbarazzati della Juventus ed hanno portato a casa un trofeo più che meritato.

Questa l'analisi di Maurizio Crosetti nell'editoriale di oggi per Repubblica: "È stato un bel film, forse un po’ lungo. Un buon romanzo con un paio di capitoli di troppo, e qualche personaggio sullo sfondo capace di frasi non banali. A San Siro non è cambiato il mondo, non è tramontata un’epoca, non si sono passate consegne definitive anche se hanno vinto i più forti e i favoriti. Si è vista una decente finale tra una squadra superiore ma non raggiante, l’Inter, e una inferiore ma non dimessa, la Juve che non sa più vincere. I bianconeri hanno scelto l’unica strada che oggi siano in grado di percorrere, cioè il realismo: sanno di dover sgobbare duro, si mantengono in sette o in otto dietro la linea del pallone, marcano spesso a uomo come nell’epoca del bianco e nero che a volte coincide col bianconero neorealista, ma ancora invano".

tutte le notizie di