RIVALI/ Crotone, Cordaz avverte l’Inter: “Dobbiamo far punti ovunque”

Il pensiero del portiere a pochi giorni dalla sfida di San Siro contro la sua ex squadra

di Daniele Vitiello, @DanViti

Sarà il Crotone, nel lunch match delle 12.30, il prossimo avversario dell’Inter in campionato domenica 3 gennaio. Alex Cordaz, portiere della squadra di Stroppa ed ex nerazzurro, ha parlato in conferenza stampa degli obiettivi del suo club: “Penso sia stato bello e decisivo tornare nel massimo campionato, adesso viene il difficile perché si può arrivare in A ma rimanerci è il difficile. Siamo orgogliosi di quello che abbiamo costruito l’anno scorso e sappiamo che ci aspetterà un cammino in salita fino alla fine. C’è una pseudo tabella da rispettare e bisogna arrivare il prima possibile attorno ai 35-40 punti, di strada da fare ce ne è ancora molta. Stanno passando sempre più partite quindi il margine di errore è sempre più ridotto, dobbiamo cercare di far punti ovunque senza guardare contro chi giochiamo perché altrimenti la classifica si fa sempre più difficile”.

A gennaio saranno passati 6 anni dal suo arrivo al Crotone.
“Per me è sempre come la prima volta, entusiasmo sempre a mille e la voglia di raggiungere traguardi importanti è rimasta intatta. Questo deve essere un valore aggiunto per far sì di centrare l’obiettivo anche quest’anno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy