D’Ambrosio: “Non andare in Champions sarebbe passo falso doppio. Il mister ha…”

Le parole del difensore nerazzurro a Inter TV

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Le parole di Danilo D’Ambrosio a Inter TV: “Bisogna pensare partita dopo partita, già a Frosinone non sarà semplice vincere. Dopo Frosinone avremo due partite molto importanti e forti dal punto di vista tecnico-tattico e caratteriale, facciamo un passo alla volta. Ho spinto poco? In realtà me lo ha chiesto l’allenatore, loro erano molto bravi a ripartire. Dall’altra parte c’era Gomez quindi l’allenatore mi ha chiesto di fare più fase difensiva che offensiva. Sono due campionati differenti. Quest’anno abbiamo l’obbligo di andare in Champions, dobbiamo proseguire quanto costruito lo scorso anno. Sarebbe un passo falso doppio rispetto all’anno scorso per il cammino che stiamo cercando di fare, abbiamo più responsabilità rispetto ad un anno fa. Roma e Juve in casa? Aiuta perché il pubblico è dalla nostra parte, anche oggi erano in tantissimi a sostenerci. Ma anche la partita di Frosinone sarà difficile, loro si giocano la salvezza e potrebbe essere la loro ultima spiaggia”.

(Inter TV)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy