D’Amico: “Icardi? Fossi un consulente, gli direi questo. Dybala? Chiediamo a Conte se…”

D’Amico: “Icardi? Fossi un consulente, gli direi questo. Dybala? Chiediamo a Conte se…”

Le parole del noto agente

di Marco Astori, @MarcoAstori_
D'Amico:

Intervenuto negli studi di Sky Sport, il noto agente Andrea D’Amico ha parlato così del futuro di Mauro Icardi, in uscita dall’Inter: “Il domino degli attaccanti è vasto oltre Icardi: ci sono dentro anche Dzeko, Higuain e Dybala. Io, se fossi consulente di Mauro, farei questa valutazione sportiva: lui ama Milano e l’Inter, però dovendo partire andrei ad abbracciare un progetto vincente, in pole c’è ancora la Juventus. Io andrei lì. Entra poi in gioco la negoziazione con Dybala: a mio avviso ha avuto un impatto devastante a Torino, sarebbe un sacrificio pesante. In un organico come la Juventus vorrebbero tenerli tutti, ma devono fare i conti col bilancio. Su Icardi c’è una variabile da considerare: a lusinga salariale della Juventus può averlo portato a non accettare le altre destinazioni. Scambio con Dybala? Bisognerà anche chiedere a Conte se vuole uno come Dybala o uno come Dzeko: il suo tipo di gioco prevede un tipo di attaccante come il secondo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy