FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

D’Amico: “A gennaio tanti scambi e prestiti. Calcio incontro a periodo difficile”

D’Amico: “A gennaio tanti scambi e prestiti. Calcio incontro a periodo difficile”

Intervistato da Tuttosport, Vincenzo D'Amico, noto agente, ha espresso la sua opinione sul mondo del calcio e sul prossimo mercato

Marco Macca

Intervistato da Tuttosport, Vincenzo D'Amico, noto agente, ha espresso la sua opinione sul mondo del calcio e sul prossimo mercato di gennaio:

 Getty

La situazione economica che sta vivendo il calcio?

«La crisi è oggettiva, non è un’opinione. La contrazione economica portata dal Covid e che, in alcuni casi, ha aggravato situazioni già critiche prima, è sotto gli occhi di tutti (...). E' chiaro a tutti che si va incontro a un periodo difficile».

Tranne in Inghilterra, dove la Premier League continua a crescere in modo esponenziale.

«Paradossalmente avvantaggiata dallo stop del progetto Super League. C’è il rischio che il divario fra inglesi e resto d’Europa si approfondisca sempre di più nel prossimo triennio e che in Italia si perda qualche campione».

Che mercato ci aspetta a gennaio?

«Condizionato dagli indici di liquidità di alcune squadre. Magari è un tema di cui i tifosi non sono del tutto a conoscenza, ma una squadra che non ha equilibrio fra entrate e uscite o è indebitata non può fare operazioni, a meno che non ripiani e poi garantisca con fidejussioni gli eventuali acquisti. Insomma, prevedo scambi, prestiti e prima di acquistare molte squadre si preoccuperanno di vendere».

(Fonte: Tuttosport)

tutte le notizie di