Danimarca, scontro tra Federazione e giocatori. Ma la DBU ha una incredibile la soluzione

Danimarca, scontro tra Federazione e giocatori. Ma la DBU ha una incredibile la soluzione

In questi giorni è in atto un duro scontro tra il sindacato che difende i calciatori della nazionale e la Federazione (DBU)

di Gianni Pampinella

È caos all’interno della nazionale danese. In questi giorni è in atto un duro scontro tra il sindacato che difende i calciatori della nazionale e la Federazione (Dansk Boldspil-Union). Il tema caldo riguarda un nuovo accordo commerciale per i giocatori convocati, ma ad oggi non è stato trovato nessun accordo. Ecco perché le amichevoli contro Slovacchia e Galles sono a serio rischio. La diatriba tra la Federcalcio e i giocatori danesi potrebbe compromettere la partecipazione della Danimarca al prossimo Campionato Europeo. I giocatori si rifiutano di giocare le prossime partite della nazionale danese (amichevole contro la Slovacchia e il Galles). Un gesto che potrebbe portare la UEFA a sanzionare la Danimarca escludendola dal prossimo Campionato Europeo se non si dovessero presentare in campo. Ma la Federazione avrebbe trovato una soluzione temporanea: scendere in campo con i giocatori di futsal.

(Marca)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy