De Boer: “Ecco cosa ho imparato dalle mie esperienze all’estero. Volevo mantenere…”

L’ex allenatore dell’Inter racconta al De Telegraaf cosa ha imparato dalle sue esperienze di allenatore all’estero

di Gianni Pampinella

Frank de Boer ha imparato molto dalle sue esperienze di allenatore all’estero. L’allenatore ha allenato l’Inter, il Crystal Palace e Atlanta e non ha avuto molta fortuna, soprattutto in Italia e Inghilterra.

Getty Images

Intervistato dal De Telegraaf, il c.t. dell’Olanda spiega cosa ha imparato da quelle esperienze: “Adattarsi alla cultura di un paese, alla cultura di un club, alle culture dei propri giocatori e allo stesso tempo pensare di più a se stessi. A volte devi avere il coraggio di agire in modo più egoistico ed essere anche flessibile. Volevo fare troppo nelle mie nuove sfide, mantenere troppo il controllo su tutto da solo. All’Ajax questo era ovvio, perché ero nel mio ambiente naturale“.

(ajaxshowtime)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy