Di Michele racconta: “La Salernitana mi vendette all’Inter. Dopo mi dissero…”

Le parole dell’ex attaccante a proposito di un momento preciso della sua carriera

di Daniele Vitiello, @DanViti
Di Michele esulta

L’ex attaccante David Di Michele, intervistato da Gianlucadimarzio.com, ha rivelato di essere stato ad un passo dall’Inter in passato: “In passato sono stato vicino a Roma e Inter. Nell’anno della Salernitana ero molto vicino ai nerazzurri. Quando ero accostato ad un grande club era sempre quasi tutto fatto. Poi mancava solo la mia firma ed è sempre successo qualcosa… L’anno di Salerno, era gennaio, e sabato sera mi chiamò il presidente e mi disse: ‘Ti ho venduto all’Inter. Domani però fammi vincere la partita e poi ci vediamo a Milano. Però sono contento per te’. Avevo 24/25 anni. Non sapevo cosa rispondere, ero contentissimo. Arrivo a Milano e mi dicono: ‘No David, sei incedibile, ho venduto Vannucchi'”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy