Djorkaeff: “Neymar? Con lui Cavani brilla. Mi è successo lo stesso all’Inter con Ronaldo”

Djorkaeff: “Neymar? Con lui Cavani brilla. Mi è successo lo stesso all’Inter con Ronaldo”

L’ex attaccante nerazzurro ha rilasciato un’intervista a Le Parisien

di Marco Astori, @MarcoAstori_

L’ex attaccante dell’Inter Youri Djorkaeff ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano francese Le Parisien e ha parlato del momento del Paris Saint-Germain, che agli ottavi di finale di Champions League affronterà il Real Madrid: “Onestamente il Real Madrid è l’unica squadra di cui ho paura. Il PSG è effettivamente superiore a livello di qualità rispetto a molte squadre qualificatesi agli ottavi. Ma il Real è difficilissimo. Hanno vinto tre delle ultime quattro Champions League. Sono abbastanza pessimista ma bisogna vedere il lato positivo delle cose: questa partita sarà vista dal mondo intero. E se il PSG riuscisse a passare, mi sento che andranno fino in fondo. La vittoria darebbe fiducia a tutti. In caso di eliminazione, invece, sarà una situazione terribile. La sconfitta con il Bayern? Ha ricordato a tutti che bisogna restare obiettivi: il PSG ha un potenziale incredibile, ma non è ancora la miglior squadra del mondo. Il primi 45 minuti hanno mostrato ai parigini il livello più alto d’Europa. Neymar? Con lui è tutta un’altra squadra: il suo impatto personale è come passare dalla notte al giorno. Anche Cavani brilla ancora di più al suo fianco: Neymar fa giocare bene gli altri. Ho vissuto la stessa situazione all’Inter con Ronaldo“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy