Durante ‘avverte’ l’Inter: “Brazao? Non è tutto questo fenomeno. Lo dimostra il fatto che…”

L’agente FIFA mette in guardia l’Inter

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Brazao e Lincoln? In Italia si dà molta importanza alle veline che arrivano dal Brasile e dalle agenzie di procuratori. Li ha seguiti l’Inter ma anche altre squadre italiane. Lincoln non trova spazio nel Flamengo, Brazao ha davanti a sé Fabio, che stavo portando anni fa nel Bologna e ha 38 anni. Se non gioca con un portiere titolare con quella età, forse non è tutto questo fenomeno. L’Inter ha bisogno di andare su giocatori pronti ora, magari a centrocampo e magari in difesa, con un centrale per sostituire Miranda”. Intervenuto ai microfoni di TMW, l’agente FIFA Sabatino Durante ha parlato così di Brazao e Lincoln, due obiettivi dell’Inter.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13188603 - 2 anni fa

    Esatto…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy