ultimora

Embolo, party illegale con oltre 20 persone: lui nega ma il ‘Gladbach lo sospende

Getty Images

Bravata per Breel Embolo: l'attaccante del Borussia Monchengladbach è stato sospeso dal club per non aver rispettato le leggi per prevenire dal Coronavirus

Matteo Pifferi

Bravata per Breel Embolo: l'attaccante del Borussia Monchengladbach è stato sospeso dal club per non aver rispettato le leggi per prevenire dal Coronavirus. “Tornerà ad allenarsi in gruppo solo dopo due tamponi negativi”, ha fatto sapere il club. La versione ufficiale riporta che il giocatore, a Essen, si sarebbe incontrato con un gruppo di persone che non fanno parte del suo nucleo famigliare", evidenzia La Gazzetta dello Sport. Embolo avrebbe partecipato ad una festa con decine di persone, scappando poi sul tetto dell'abitazione nel momento in cui le forze dell'ordine hanno fatto irruzione, con tanto di inseguimento per raggiungerlo.

Embolo ha smentito via social ma, al momento, il 'Gladbach non è intenzionato a revocare la punizione. "Ho sbagliato perché non ho rispettato le leggi sulla prevenzione del Covid, ma non è vero che ho partecipato alla festa. Ero solo nelle vicinanze del luogo nel quale si è svolta la festa", ha dichiarato Embolo. La polizia, secondo la Bild, avrebbe comunque preso le generalità di 23 persone.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso