TS – Inter, ora testa all’Europa League: Conte può gestire le forze, buoni segnali da Eriksen

TS – Inter, ora testa all’Europa League: Conte può gestire le forze, buoni segnali da Eriksen

I nerazzurri dicono addio al sogno scudetto

di Fabio Alampi, @FabioAlampi
Christian Eriksen, Inter

L’Inter, abbandonato il sogno scudetto, può ora concentrarsi sulle ultime tre partite di campionato in vista degli impegni di Europa League di agosto. Un’occasione per gestire le forze, come sottolinea Tuttosport: “Antonio Conte, ora che lo scudetto è diventato una chimera, può anche cominciare a centellinare gli sforzi in campionato, già concentrato sull’Europa League“.

SEGNALI ERIKSEN – “Proprio il danese, pur non rappresentando a tutti gli effetti un panchinaro, è un altro dei giocatori che tutto sommato non erano attesi in campo. E invece l’impatto del fantasista è interessante: al di là dell’assist per Lukaku, ha cercato di muoversi in modo intelligente e di ricevere palla quando l’Inter ne tornava in possesso“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy