Facchetti: “Curva su Lukaku? Cose già viste: ululare come fa a non essere razzismo?”

Le parole di Gianfelice Facchetti sul caso legato a Romelu Lukaku

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Facchetti:

Non si placano le polemiche attorno al comunicato della Curva Nord nei confronti di Romelu Lukaku. In merito è intervenuto Gianfelice Facchetti, che, ai microfoni del Corriere della Sera, ha commentato così le parole degli ultras: “Purtroppo sono cose già viste e sentite dalla Curva. Se si vuole far innervosire gli avversari si fischia, non si fanno ululati. Bisogna fare in modo che negli stadi regni la civiltà. A teatro se recito con un attore di colore nessuno fa ululati. Allo stadio, chi lo fa, se non è razzista, è un grande maleducato e un grande ignorante, anche se ululare contro una persona di colore come si fa a non chiamarlo razzismo?”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy