Falcinelli: “L’Inter ha grandi campioni, ma ieri non c’è stata partita. Il Crotone…”

L’attaccante rossoblù, autore di una doppietta nella gara contro i nerazzurri, ha parlato prima di raggiungere la Nazionale per gli stage di Coverciano

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Ha segnato una doppietta all’Inter e ha reso felici i tifosi del Crotone che allo Scida ha battuto l’Inter, inaspettatamente, diciamolo. Forse è per questo che la doppietta di Diego Falcinelli vale di più anche se la salvezza non è ancora cosa fatta per i calabresi. Intanto il bomber rossoblù si gode la convocazione di Ventura per gli stage.

Intervistato a Firenze, prima che raggiungesse Coverciano, ha parlato della vittoria contro i nerazzurri e ha sottolineato: “Stiamo lavorando bene al Crotone, siamo in un ottimo momento di forma e penso che questa convocazione sia un premio per la squadra e per la città. Penso che battere l’Inter non fosse facile, in particolare farlo in un momento molto delicato per loro. Abbiamo fatto una grande partita e abbiamo messo sul binario giusto il nostro campionato. Ora dobbiamo continuare così. Battendo i nerazzurri abbiamo dimostrato che conta poco il calendario e conta di più la voglia che abbiamo di vincere. L’Inter ha grandissimi campioni, ma ieri veramente non c’è stata partita. Se vinciamo il presidente va a piedi a Capo Colonna? Potrei accompagnarlo, perché sarebbe un miracolo calcistico, stiamo facendo appassionare l’Italia a questa favola visto che una piccola città ha vinto contro una squadra grandissima come quella interista”. 

(Fonte: repubblica.it – pagina agenzie)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy