Ferdinand: “Per colpa dell’alcol non ricordo alcuni momenti della mia carriera. Potevo…”

L’ex difensore inglese racconta la sua dipendenza dall’alcol

di Gianni Pampinella

Rio Ferdinand, ex difensore di Manchester United, West Ham, Leeds, Bournemouth e Queens Park Rangers, ha parlato della sua dipendenza dall’alcol quando calcava i campi della Premier League: “Ho bevuto molto quando ero più giovane. Potevo bere otto, nove o dieci pinte di birra e poi anche della vodka. Potevo trascorrere tutto il giorno a bere e dopo le partite bevevo sempre. C’era una cultura diversa, soprattutto nel West Ham si pensava al calcio, all’alcol e alle discoteche, è così che vivevamo“, ha detto l’ex difensore al Sun. “Ho ricordi confusi della mia carriera per via dell’alcol, la gente mi parla di alcuni momenti di alcune partite, io mi siedo e annuisco ma non ho idea di cosa stiano parlando. Non ricordo per via dell’alcol“.

(The Sun)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy