Ferri: “San Siro non è stadio razzista, un gruppo di imbecilli voleva colpire Koulibaly per…”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Dobbiamo trovare i responsabili del post Inter-Napoli perchè non è accettabile tutto ciò. Sembrerà retorico, ma dobbiamo fare qualcosa per non innescare questi meccanismi che nelle zone vicine agli stadi accadono. Le dichiarazioni di De Laurentiis non hanno portato altro che fastidi e condizionamenti. Non solo il presidente, tutti noi dobbiamo evitare le provocazioni e anche la Federazione dovrebbe essere più attenta anche alle parole. Conosco bene lo stadio di Milano e non è uno stadio razzista credo che ieri un gruppo di imbecilli non voleva offendere il colore della pelle di Koulibaly, ma voleva colpire il giocatore più significativo, quello che fa la differenza del Napoli”. Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, l’ex Inter Riccardo Ferri ha parlato così di quanto accaduto durante Inter-Napoli di ieri sera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy