Ganz: “Sono andato al Milan perché all’Inter non mi prendevano in considerazione. Icardi…”

Ganz: “Sono andato al Milan perché all’Inter non mi prendevano in considerazione. Icardi…”

Le dichiarazioni dell’ex attaccante

di Gianni Pampinella

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, Maurizio Ganz non ha dubbi quando deve scegliere i suoi ricordi più belli nel periodo in cui ha vestito la maglia del Milan: “Lo scudetto del ‘99 e il derby del ‘97-98. Passare in una settimana dall’Inter al Milan, segnare e fare una grande partita, non era semplice. Sono passato da Inter a Milan perché loro non mi prendevano in considerazione e il Milan aveva bisogno di un attaccante. Ho indossato 13-14 maglie ma in fondo una sola: quella della correttezza, del dare sempre il 100 per 100“. L’ex giocatore e attuale tecnico del Milan femminile, parla anche della situazione di Mauro Icardi: “Secondo me deve riscoprire se stesso e la sua passione: non poter giocare, non potersi allenare come gli altri non è facile. Mauro è un goleador fantastico. Gli direi di scegliere bene la prossima maglia e spero di rivederlo presto in campo. E’ stato e sarà uno dei migliori centravanti del mondo“.

(Gazzetta dello Sport)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy