Ganz racconta Spalletti: ‘Retrocessione a Venezia? Aveva un limite che oggi non ha più’

Ganz racconta Spalletti: ‘Retrocessione a Venezia? Aveva un limite che oggi non ha più’

L’ex punta di Inter e Milan parla del tecnico toscano elogiandone le capacità tecniche e tattiche

di fcinter 1908

Intervenuto alla Gazzetta dello Sport, l’ex attaccante Maurizio Ganz racconta il Luciano Spalletti conosciuto ai tempi del Venezia, quando in prestito dal Milan raggiunse la laguna, dove trovò in panchina proprio il tecnico toscano.

“Luciano probabilmente pagò un minimo di timore verso i giocatori. Nel senso che non aveva ancora questa grande autorità, questo carisma da grande leader. Era all’alba della carriera a grandi livelli e cercava molto il dialogo con i calciatori. A volte ci ascoltava persino troppo per certi versi. E probabilmente ha pagato proprio questa cosa, ma credo sia un passaggio obbligatorio per ogni allenatore agli inizi. Oggi è tra i migliori tecnici in circolazione e negli anni ha portato in alto il made in Italy anche all’estero. E la cosa non mi ha affatto stupito”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy