Garlando: “Inter, coperta allungata per magia cinese. Conte ha un punto di forza”

La riflessione del noto giornalista a proposito dell’Inter al termine della sessione estiva di mercato

di Daniele Vitiello, @DanViti

Nel suo editoriale per la Gazzetta dello Sport di oggi, Luigi Garlando ha fatto il punto sull’Inter al termine di questa sessione di mercato: “Conte ha avuto tanto, quasi tutto. La coperta corta che lo ha fatto dannare nella stagione scorsa, si è allungata per magia cinese. Ora può permettersi ampia rotazione sulle fasce, dove è sbarcato un fuoriclasse: Hakimi. Ma anche a centrocampo il ventaglio è ampio: dal tackle più robusto (Gagliardini) al tocco più leggero (Eriksen). Finalmente ha ottenuto il fido Vidal, in cui si specchia. E’ mancata la pennellata definitiva: un perno centrale dinamico,tosto, di qualità e esperienza internazionale, capace di far crescere tutta la squadra.In due parole: N’Golo Kanté. Conte comunque ha tutti gli ingredienti per impastare una torta vincente. Dal doppio creativo con la Fiorentina (Brozovic-Eriksen) ai tre mediani con la Lazio (Gagliardini, Vidal, Barella): Antonio sta cercando la combinazione giusta. Poterla cambiare spesso sarà un suo punto di forza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy