Da De Vrij a Giroud, Inter e Lazio nemiche sul mercato. Quella chiamata di Conte al francese…

Da De Vrij a Giroud, Inter e Lazio nemiche sul mercato. Quella chiamata di Conte al francese…

Il quotidiano rivela un retroscena sulla corsa al francese nel mercato di gennaio

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Il caso De Vrij ma non solo. Inter e Lazio sono da molti anni nemiche sul mercato. Oltre allo scippo dell’olandese, con la commissione di 7 milioni di euro ai suoi agenti e il contratto depositato in Lega a fine marzo, con la notizia uscita nella settimana dello spareggio Champions, i due club si sono sfidati anche a gennaio per arrivare a Olivier Giroud.

Una corsa, quella al francese, che si è conclusa con il nulla di fatto. Dopo che la morsa nerazzurra si è allentata in seguito all’arrivo di Eriksen, la Lazio si era fatta sotto trovando l’accordo con il Chelsea. Secondo quanto rivela il Corriere dello Sport, Conte avrebbe telefonato a Giroud per scongiurare il suo trasferimento a Formello. Il mercato lo insegna: a volte i colpi si piazzano smontando quelli della concorrenza con manovre di disturbo. Nessuno, alla fine, ha ingaggiato il francese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy