Da De Vrij a Giroud, Inter e Lazio nemiche sul mercato. Quella chiamata di Conte al francese…

Da De Vrij a Giroud, Inter e Lazio nemiche sul mercato. Quella chiamata di Conte al francese…

Il quotidiano rivela un retroscena sulla corsa al francese nel mercato di gennaio

di RedazioneFC1908

Il caso De Vrij ma non solo. Inter e Lazio sono da molti anni nemiche sul mercato. Oltre allo scippo dell’olandese, con la commissione di 7 milioni di euro ai suoi agenti e il contratto depositato in Lega a fine marzo, con la notizia uscita nella settimana dello spareggio Champions, i due club si sono sfidati anche a gennaio per arrivare a Olivier Giroud.

Una corsa, quella al francese, che si è conclusa con il nulla di fatto. Dopo che la morsa nerazzurra si è allentata in seguito all’arrivo di Eriksen, la Lazio si era fatta sotto trovando l’accordo con il Chelsea. Secondo quanto rivela il Corriere dello Sport, Conte avrebbe telefonato a Giroud per scongiurare il suo trasferimento a Formello. Il mercato lo insegna: a volte i colpi si piazzano smontando quelli della concorrenza con manovre di disturbo. Nessuno, alla fine, ha ingaggiato il francese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy