Götze: “Abbiamo preso dei gol stupidi. Cosa è successo nel secondo tempo? Sapevamo…”

Götze: “Abbiamo preso dei gol stupidi. Cosa è successo nel secondo tempo? Sapevamo…”

Le parole del giocatore del Borussia Dortmund dopo la vittoria contro l’Inter

di Sabine Bertagna, @SBertagna
Mario Götze

Mario Götze ha analizzato la vittoria in Champions League contro l’Inter: “Naturalmente ce la eravamo immaginati diversamente la partita: improvvisamente sei sotto di due gol. Per il girone e per noi è stato ancora più importante come abbiamo rimontato. Come è la situazione nel girone? Con la vittoria è una situazione un po’ più rilassata. Ci aspetta ancora una partita molto difficile a Barcellona. E la partita in casa contro lo Slavia Praga non sarà di certo più semplice, è una squadra che si è presentata bene in tutte e due le trasferte. Rimane un girone eccitante ed affascinante, ma questa vittoria ci proietta in avanti. Cosa è successo tra il primo e secondo tempo? Avevamo già avuto nella prima parte di gara alcune buone situazioni, nella seconda non li abbiamo più lasciati giocare come prima. Chiaramente abbiamo preso dei gol stupidi, soprattutto il primo non deve più ripetersi. Dopo l’intervallo abbiamo esercitato molta pressione. Sapevamo di non doverli lasciare più giocare e di dover fare tre gol. Ce lo siamo imposti. Hakimi? È imprevedibile con la sua velocità, soprattutto quando si spinge in profondità. Ci ha già portato alla vittoria a Praga ed è un giocatore importante per il nostro gioco. Anche in CL, quante reti ha segnato? Quattro? Non sono mica male”. 

(Ruhrnachrichten.de)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy