FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Gregucci: “Si diceva: dove va l’Inter senza Lukaku e Hakimi? E invece Inzaghi…”

Getty Images

L'ex giocatore e tecnico Angelo Gregucci, intervistato da Tmw Radio, ha parlato dei tecnici in Italia e del lavoro di Inzaghi

Andrea Della Sala

L'ex giocatore e tecnico Angelo Gregucci, intervistato da Tmw Radio, ha parlato dei tecnici in Italia e del lavoro di Inzaghi:

"Il movimento calcio italiano ha avuto il rientro di grandi allenatori, e c'è stata la beatificazione da parte di stampa e addetti ai lavori. E' stata una cavolata, possiamo dirlo? Serve un minimo di onestà intellettuale. Tutta questa rappresentazione di un calcio italiano che saliva di livello non c'è. Inzaghi adatta la sua creatività in base alle qualità dei suoi giocatori. Dove va l'Inter senza Lukaku e Hakimi, dicevano in tanti? Ad oggi l'Inter sembra aver perso poco. Lascia interpretare ai suoi giocatori il suo progetto tattico. Questo calcio interpretativo è quello che andrà avanti. Nutro dei dubbi sul calcio dei numeri. Tutti oggi vogliono andare a dominare le partite, ossia costruire dal basso. Ma questo dipende molto dall'atteggiamento della squadra avversaria. De Zerbi era avanti nel suo concetto di calcio ma è dovuto andare in Ucraina ad allenare".

tutte le notizie di