Ha incantato le big d’Europa, ma l’Inter fa sul serio: e martedì c’è stata la mossa di Ausilio

L’Inter vuole provare a strappare alle altre big d’Europa il talento che ha stregato tutti

di Marco Macca, @macca_marco

E’ Donny van de Beek uno dei grandi obiettivi di mercato dell’Inter per la prossima stagione. Il giovane centrocampista dell’Ajax, grande protagonista della cavalcata Champions della squadra di ten Haag, è infatti, uno dei giovani profili che i nerazzurri stanno seguendo per rinforzare il reparto di Luciano Spalletti. La concorrenza certo non manca, se è vero che altre squadre, Real Madrid su tutte, lo stanno seguendo da vicino, ma l’Inter vuole provarci sul serio. Tanto che martedì, in occasione della semifinale d’andata di Champions contro il Tottenham, il direttore sportivo nerazzurro, Piero Ausilio, era a Londra per guardarlo. Scrive il Corriere dello Sport:

Ciò premesso Conte sarà allettato anche con rinforzi importanti. Godin è già nerazzurro, la trattativa per Danilo è stata abbozzata e procede, Kean è stato sondato (per il presente o per il 2020-21) e poi c’è Donny Van de Beek, uno dei gioielli dell’Ajax. Ausilio è volato a Londra anche martedì per vederlo, ma soprattutto per capire la fattibilità dell’operazione. L’olandesino piace parecchio anche al Psg che ha tanti soldi da investire più dell’Inter, ma Marotta e Ausilio ci proveranno e il suo nome va aggiunto a quello degli altri centrocampisti di spessore che sono stati contattati“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy