Heynckes da solo in hotel: “Festa? In questa fase non te la godi. I miei assistenti..”

L’allenatore del club tedesco è concentrato sulla sfida di Champions League

di Sabine Bertagna, @SBertagna

Il Bayern Monaco ha conquistato il sesto titolo consecutivo, vincendo in anticipo il campionato, ma la vera e propria festa non ha ancora avuto luogo. Jupp Heynckes è già concentrato sul prossimo impegno contro il Siviglia in Champions League. Dopo il 4-1 contro l’Augsburg Jupp ha concesso solo in veloce brindisi nello spogliatoio. Neanche lui ha festeggiato. A Kicker ha raccontato: “Sono arrivato alle 20:30 in hotel e ho disfatto le mie valigie. Vinci il campionato e vai in hotel, in questa fase non te lo puoi semplicemente godere.” Il suo pensiero era chiaro anche ai suoi assistenti: “Peter Hermann und Toni Tapalovic sono andati a bersi una birra. Ho chiesto loro perché non mai avessero portato e loro mi hanno risposto così: “Per l’amor del cielo, non avresti avuto un secondo di pace.”

 

(Bild)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy