Heynckes, l’allenatore che disse 2 volte no al Barcellona: “Non sapete chi sono…”

Al Der Spiegel l’allenatore del Bayern racconta quando disse no, due volte, alla dirigenza catalana

di Gianni Pampinella

Pochi, forse nessun allenatore rifiuterebbe la panchina del Barcellona. Tra i tecnici che possono dire di aver rifiutato la panchina del Barça, c’è Jupp Heynckes. In un’intervista al Der Spiegel, l’allenatore tedesco racconta quando rifiutò la proposta dei dirigenti catalani, era il 1997 e Heynckes era alla guida del Tenerife: “Mi ritrovai i dirigenti del Barcellona nel salotto di casa mia a Tenerife, mi sottoposero un’offerta che però rifiutai. Insomma, lei sa che noi siamo il Barcellona…Certo che so chi siete, ma evidentemente siete voi a non sapere chi sono io. Non rompo i contratti“. Anni dopo il Barcellona ci riprova e arriva il secondo rifiuto, siamo nel 2013: “Sarebbe stato impossibile occuparmi di un’altra squadra dopo gli impegni col Bayern. Mi sono riposato, mi sono dedicato a me stesso e ai miei animali“.

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy