Icardi, addio a giugno? Pardo: “Se dovesse partire è perché l’Inter…”

Il giornalista ha analizzato la situazione

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Insigne ha un legame con Napoli forte e profondo e mi sembrava impossibile pensare che venisse messo in discussione. Ha molta pressione, ma qualcosa in più me l’aspettavo. Nel calcio di oggi non ci sono giocatori incedibili e anche Icardi, se dovesse andar via è perchè l’Inter l’ha deciso, non perché è costretto a farlo per la situazione”.

Intervenuto ai microfoni di Radio Marte, il conduttore TV Pierluigi Pardo ha parlato così dell’intreccio di mercato che potrebbe riguardare Inter e Napoli con Icardi e Insigne come possibili pedine di uno scambio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy