Icardi, Inter e Wanda a confronto. CdS: “In Corso Vittorio Emanuele sono convinti di una cosa”

Si sta per avviare una settimana importante

di Matteo Pifferi, @Pifferii

La prossima settimana dovrebbe essere quella decisiva: Wanda Nara incontrerà la dirigenza dell’Inter per discutere, faccia a faccia, il rinnovo di contratto di Mauro Icardi. “Finora è trapelato che sarà all’inizio della settimana, ma sul giorno effettivo nessuna conferma. Non dovrebbe essere lunedì, ma forse nemmeno martedì. A meno che si sia alzata volutamente una cortina fumogena, scegliendo di non dare alcuna conferma, così da arrivare all’incontro in maniera più soft”, scrive il Corriere dello Sport.

I DETTAGLI – Marotta e Ausilio vorranno capire quali offerte abbia in mano la signora Icardi per ‘pretendere’ mln di ingaggio annuo ma, dall’altro lato, i dirigenti nerazzurri metteranno in chiaro il limite massimo invalicabile, posto attorno ai 7/7,5 mln netti a stagione. Qualora le posizioni venissero confermate, la distanza sarebbe importante, sebbene l’interesse comune di rinnovare spinga a considerare plausibile un accordo a metà strada. “E in corso Vittorio Emanuele sono convinti che, se difficilmente si troverà un punto d’intesa già al prossimo appuntamento, poi non ci vorranno molti altri incontri per raggiungerlo. Certo, l’ottimismo dovrà trovare corrispondenza nei fatti”, chiosa il CorSport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy