Icardi, l’intenzione dell’Inter non è in discussione. Wanda? Nel lungo termine il club…

Il punto sul rinnovo di Mauro Icardi

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Tiene banco in casa Inter la questione rinnovo di Mauro Icardi. Ancora non è stata trovata l’intesa tra le parti, con il club che vorrebbe cancellare definitivamente la clausola rescissoria: ma per farlo, Wanda Nara vorrebbe un maggiore esborso economico. Questo il punto da La Gazzetta dello Sport: “Wanda proverà a «monetizzare» la volontà (confermata) del club di eliminare la clausola rescissoria da 110 milioni di euro. La strada è tracciata, l’intenzione dell’Inter non è in discussione. Sul medio termine, invece, i ragionamenti saranno più estesi e in qualche modo coinvolgeranno anche la figura di Wanda Nara, che ha indubbiamente un peso psicologico importante nelle scelte dell’attaccante. Scenari della prossima estate, ancora presto per decriptarli. Quel che è certo è che gennaio «rischia» di essere ancora una volta un passaggio importante della carriera di Icardi. Gennaio è il mese in cui la Samp – nel 2011 – lo prese dal Barcellona. È il mese (del 2013) in cui Mauro si fece conoscere dall’Italia con una doppietta alla Juve, alla quale segnerà anche nel (gennaio, ovvio) 2015. Quattro anni dopo può firmare il quarto contratto della sua vita nerazzurra, fino a quando non avrà cominciato a scrivere i suoi anni con il 3 davanti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy