Icardi manda segnali. La risposta dell’Inter? Una sentenza: due gesti chiarissimi

Icardi manda segnali. La risposta dell’Inter? Una sentenza: due gesti chiarissimi

L’Inter ha fatto chiaramente capire a Icardi la volontà di venderlo

di Marco Macca, @macca_marco
icardi tacco in allenamento

Mauro Icardi sulla sua voglia (presunta) di restare all’Inter non si è mai contraddetto, dichiarando, almeno sui social, il suo amore per i colori nerazzurri. Peccato però che, anche alla luce di tutto quanto è successo quest’anno, la società abbia idee divergenti sull’argomento. Scrive la Gazzetta dello Sport:

Mauro Icardi in allenamentoPer carità, i numeri contano il giusto in vista della partita di domani. Ma aiutano a spiegare quel che è stato e quel che non sarà. L’Inter vuole liberarsi di entrambi: il percorso è chiaro, poi come per ogni trattativa di mercato la differenza la faranno le offerte. E dunque nel caso di Icardi quella della Juventus, per Perisic invece si aspetta la Premier (e magari lo United). Di sicuro c’è che nessuno ad Appiano ha più voglia di vivere un’altra stagione così. Lo sa pure Icardi, che posta il dettaglio del suo rendimento su Instagram e urla di voler restare. Quel Mauro che però non è stato in copertina nelle immagini di presentazione della nuova maglia. E che è persino sparito dalla sezione del sito Suning dedicata all’Inter, sostituito da D’Ambrosio. Siamo agli indizi, ma fosse per la società il finale sarebbe già scritto, al netto di un probabilissimo braccio di ferro col giocatore e Wanda. Per 90 minuti, però, sarà meglio non voltarsi indietro. In fondo un gol domani serve a tutti, anche se il treno si ferma“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy