Il Giornale – Fu vicino all’Inter, ora la sfida: Dzeko e i rimpianti di Conte

Il Giornale – Fu vicino all’Inter, ora la sfida: Dzeko e i rimpianti di Conte

La sfida di San Siro e i rimpianti per un trasferimento sfumato in estate

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Inter-Roma è la sfida di Edin Dzeko. Poteva essere la prima sfida da ex per il bosniaco, che dopo un lungo corteggiamento dei nerazzurri in estate ha deciso di restare in giallorosso.

Niente accordo tra i club, con Conte mastica amaro e dovrà fare attenzione domani sera proprio all’ex City, il pericolo numero uno insieme al grande ex Nicolò Zaniolo.

Il Giornale sottolinea la volontà di Dzeko di rialzare e porre fine a un momento di difficoltà e dare un dispiacere proprio a Conte, che lo voleva fortemente in nerazzurro: “Per tutta l’estate scorsa è stato accostato all’Inter, ma alla fine è rimasto alla Roma. Dopo un ottimo inizio di stagione il bosniaco […] è calato (appena due gol nelle ultime otto gare di campionato), ma contro i nerazzurri può trovare nuovi stimoli. Ha voglia di dimostrare di valere ancora quel livello, ha voglia di far accrescere i rimpianti di Conte (che lo avrebbe accolto a braccia aperte) per il mancato accordo nella trattativa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy