il Giornale – Inter, chiarissimo il manifesto programmatico di Conte: già definita la prima missione

il Giornale – Inter, chiarissimo il manifesto programmatico di Conte: già definita la prima missione

L’analisi del quotidiano sull’annuncio di Conte

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Conte sorride

“«Pronto per la pazza Inter?». «No, basta pazzie». Nel botta e risposta tra il neo allenatore dell’Inter Antonio Conte e il presidente Steven Zhang c’è il manifesto programmatico di Conte. Perché se è evidente che l’obiettivo principale sia soltanto uno, vincere, adesso è chiaro anche che il nuovo corso nerazzurro sarà differente da quello appena concluso. Almeno nelle intenzioni”. Apre così l’articolo de il Giornale in merito all’annuncio ufficiale di Antonio Conte come nuovo allenatore dell’Inter. “Cancellare la “macchia” della sua storia bianconera sarà la prima missione”, aggiunge il quotidiano che poi apre anche il tema riguardante il mercato.

CASO ICARDI – Uno dei temi più delicati riguarda il futuro di Mauro Icardi che l’Inter vorrebbe cedere, mentre Wanda continua a manifestare la volontà di rimanere. “Dzeko ha già un accordo con il club, Lukaku è il più desiderato dall’ex ct azzurro e Icardi potrebbe inevitabilmente essere di troppo. […] Quel che è certo è che l’Inter riparte da Conte ma è altrettanto vero che Conte, riparte dall’Inter dopo un anno in naftalina. Una società che vuole tornare a vincere, un allenatore che ha la vittoria nel suo dna e che riparte da un’Inter in Champions che nel suo di dna ha sempre avuto quella pazzia. Che ora, Conte, vuole curare”, chiosa il Giornale.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy