Il giorno in cui Joao Mario pensava che Fernando Santos fosse impazzito: “Ci disse…”

Il giorno in cui Joao Mario pensava che Fernando Santos fosse impazzito: “Ci disse…”

Intervistato da Calcio 2000, il centrocampista dell’Inter racconta un episodio con protagonista il ct del Portogallo

di Gianni Pampinella

Il 31 marzo 2015 il Portogallo perde in amichevole contro Capo Verde per 2-0. Joao Mario è stato uno dei giocatori utilizzati da Fernando Santos nel test con la squadra di Capo Verde e a Calcio 2000 ricorda: “Sto per raccontarti un episodio curioso. Circa un anno prima del campionato europeo abbiamo perso in casa contro Capo Verde. È stato un risultato molto difficile per noi. Alla fine della partita, Fernando Santos ci ha detto che saremmo stati campioni d’Europa. Ricordo di aver pensato che fosse impazzito, ma ci ha sempre creduto e aveva ragione“, ha detto il centrocampista dell’Inter. “La notte prima della finale? Era difficile dormire. La Francia era una nazionale spaventosa, piena di campioni. Ricordo di aver avuto mille pensieri. Sapevo che era un’opportunità unica, forse irripetibile. È stata una notte difficile…“, ha ricordato Joao Mario.

(Abola)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy