Il Giorno – Nainggolan, il carattere cozza con i Zhang. Spalletti quando lo ha voluto…

Il Giorno – Nainggolan, il carattere cozza con i Zhang. Spalletti quando lo ha voluto…

Notte movimentata per il Ninja, infortunato, che reagisce col dito medio contro chi lo rimprovera

di Francesco Parrone, @FrankParr

Il quotidiano Il Giorno, torna sul video postato su Facebook che vede protagonista Radja Nainggolan in un locale notturno: “Non si può dire che le immagini lascino del tutto attoniti, considerando il protagonista. Le recenti foto in discoteca di Radja Nainggolan, accompagnato da Fabrizio Corona, hanno fatto il giro dei social dopo essere state pubblicate su Facebook dalla “Casa Loca”, locale in cui il belga ha partecipato a una serata venerdì scorso. Tra le virtù del “Ninja” non c’è il sapersi nascondere dagli obiettivi e a volte gli avrebbe fatto comodo farlo, come in occasione di uno sfrenato Capodanno (“auto-denunciato” su Instagram) o di una chiacchierata coi tifosi, sigaretta alla mano, in cui snocciolava improperi contro la Juve. Spalletti lo ha allenato, portandolo al picco dei 14 gol stagionali nel 2016-2017, e nel momento in cui ne ha richiesto i servigi sapeva quale cocktail stava portando ad Appiano: gol, contrasti, leadership da un lato; qualche “bionda”, un uso allegro dei social, una vita non in clausura dall’altra. «Diciamo che ha potenzialità anche fuori dal campo», disse il tecnico sorridendo in un’intervista a luglio. Poco latenti, a giudicare anche dal dito medio che il belga ha mostrato venerdì a un tifoso che lo “invitava” ad «andare a dormire, che domani devi giocare». Scena ripresa da un solerte smartphone.

Il carattere, gli eccessi, che cozzano con l’immagine silente e rigorosa della famiglia Zhang (ieri la società si è ufficiosamente trincerata dietro un «nessun caso», sottolineando che il giocatore si è regolarmente allenato il giorno dopo) è noto almeno quanto l’abilità con il pallone. Al giudizio della piazza, che certamente altri giocatori sono più abili a non alimentare, nel calcio si sfugge a fatica. In particolar modo se la squadra va male, come contro il Sassuolo, in una partita che il belga ha saltato per infortunio. Forse anche per lo stop in corso da un mese a questa parte, tra i commenti della massa sul web c’è chi si chiede se per caso non sia arrivato «un pacco da Roma»”.

-L’Inter si aggrappa a Perisic. Per i nerazzurri è fondamentale e Spalletti gli chiede più gol

 

(Fonte: Mattia Todisco, Il Giorno 22/8/18)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy