Il mercato del Newcastle non decolla e la questione approda al parlamento britannico

Il mercato del club inglese guidato da Benitez stenta a decollare, la questione approda in parlamento

di Gianni Pampinella

Il mercato del Newcastle è diventato quasi una questione di stato. Il deputato laburista Chi Onwurah ha messo a conoscenza il parlamento britannico del ristretto margine di manovra di Benitez per intraprendere la campagna acquisti. Il rappresentante del distretto di Newcastle Center ha presentato ieri alla Camera dei Comuni una petizione sostenuta da altri tre parlamentari dell’area metropolitana del Tyneside. “Rafa Benítez ha bisogno del supporto dei fan e del proprietario del club“, ha detto Onwurah nel suo discorso. “Quel supporto include investimenti in giocatori, strutture di formazione e impegno per la comunità, e il proprietario Mike Ashley non ha fornito questo supporto. Il calcio è parte integrante del benessere sociale, economico e culturale della città di Newcastle. I firmatari chiedono alla Camera dei Comuni di esortare il governo a prendere misure per impedire a proprietari senza scrupoli di sfruttare i club, i loro tifosi e le comunità, con particolare riferimento a Mike Ashley“.

(AS)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy