In Croazia si complimentano con Perisic per un gesto: “E’ poco, ma è una cosa grande”

In Croazia si complimentano con Perisic per un gesto: “E’ poco, ma è una cosa grande”

Il giocatore ha trascinato la Nazionale nella vittoria contro il Galles e poi ha regalato una gioia ai suoi tifosi

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Ivan Perisic ha trascinato la Croazia nella vittoria per 2 a 1 contro il Galles sulla strada verso la qualificazione a Euro 2020. Il calciatore dell’Inter è stato elogiato dai media croati non solo per la sua prestazione ma anche per quanto ha fatto per i tifosi della Nazionale. Si racconta che fuori dai cancelli dello stadio, dopo la partita, c’erano tanti sostenitori croati che hanno chiesto al giocatore di avvicinarsi per autografi e foto e lui, nonostante fosse molto stanco specificano i giornali, li ha accontentati.

Ivan Perisic (Foto 24sata.hr)
Ivan Perisic (Foto 24sata.hr)

Dopo i novanta minuti non ha avuto la forza di andare in zona mista ed era visibilmente stremato, gli sono arrivati tanti complimenti dai giornalisti ma a loro non ha risposto neanche, è andato verso l’autobus, ma lì vicino c’erano tifosi, soprattutto bambini con la maglia della Croazia, bandiere e pezzi di carta e urlando lo hanno chiamato a gran voce, così Perisic ha raggiunto la recinzione e si è avvicinato ai bambini per firmare degli autografi, alcuni di loro erano emozionati e hanno pianto dalla felicità. Bravo Ivan, è poco ma non potevi fare niente di più grande“, hanno scritto in Croazia dove evidentemente non danno nulla per scontato.

(Fonte: dnevno.hr)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy