Insigne su Inter-Napoli: “Espulsione? Colpa dei cori a Koulibaly”

Le parole di Lorenzo Insigne a DAZN

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Insigne 11 marzo Inter-Napoli

Nel corso dell’intervista concessa ai microfoni di DAZN, l’attaccante del Napoli Lorenzo Insigne è tornato a parlare del sfida del 26 dicembre persa contro l’Inter. Il giocatore è stato espulso, proprio in quel match, in seguito ad un calcio assestato a Keita: “Abbiamo perso tre punti importanti perché ora saremmo stati più avanti rispetto a loro: ma si vede che doveva andare così. Mi spiace per l’espulsione perché potevo state più tranquillo, ma quando si alza l’adrenalina sono fastidioso: devo imparare a controllarmi. Per me è un capitolo chiuso. Il caso Koulibaly? Se non fosse successo non sarei stato espulso: l’avversario mi ha istigato, io sono stato stupido a cadere nella sua provocazione. Ora è passato, ho scontato queste due giornate: l’ho vissuta male, ma ora testa al Milan”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy