Inter, attesi 200mila tifosi tra SPAL, Roma e Barcellona. CdS: “Conte ha prontamente invocato…”

Inter, attesi 200mila tifosi tra SPAL, Roma e Barcellona. CdS: “Conte ha prontamente invocato…”

L’Inter gioca, vince e diverte: i tifosi rispondono coi fatti

di Matteo Pifferi, @Pifferii

“Effetto San Siro. Dopo aver vinto a Praga, in casa dello Slavia, Conte lo ha prontamente invocato: «Con il Barcellona potremo contare sulla spinta di 80 mila tifosi». Ovvio che il mirino del tecnico sia puntato sulla Champions, ma l’Inter è attesa da tre sfide interne consecutive e quindi la speranza è che l’onda si avverta pure in campionato. Già perché tra Spal, domenica pomeriggio, Roma, venerdì 6 dicembre, e appunto Barça, martedì 10, le previsioni indicano che sulle tribune del Meazza si accomoderanno almeno 200 mila persone”. Apre così l’articolo del Corriere dello Sport in merito all’ondata nerazzurra attesa per le tre prossime sfide interne che saranno indicative circa le ambizioni della squadra di Conte. Contro la SPAL è stata superata quota 60mila e il numero potrebbe ancora alzarsi mentre con la Roma l’obiettivo è arrivare a 70mila, sebbene il record lo si toccherà contro il Barça: per l’ultimo match di Champions League, infatti, si accomoderanno a San Siro 73mila spettatori e non ci sarà il tutto esaurito “per colpa” dei tifosi blaugrana che hanno a disposizione 4200 biglietti ma ne compreranno meno della metà.

BLACK FRIDAY – Come sottolinea il Corriere dello Sport, la politica di ticketing nerazzurra ha fatto sì che ieri, durante la giornata del Black Friday, è partita una promozione con sconti fino al 40% per il match contro l’Atalanta, il primo del nuovo anno. Ed è facile pensare che l’ultima sfida del 2019 – il 21 dicembre contro il Genoa – possa ospitare un gran numero di tifosi nerazzurri: lo scorso anno, l’Inter terminò la stagione con una media di oltre 61mila spettatori a gara, dato “alzato” a 64.593 in Serie A, meglio di tutte le altre squadre. “Chiaro che le prossime 3 partite alzeranno ulteriormente la media. E, a fine stagione, il club nerazzurro potrà festeggiare un altro scudetto degli spettatori, il quinto consecutivo…”, chiosa CorSport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy