FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Repubblica – Inter, le 5 sostituzioni un affare: primato Dzeko. E Mourinho…

Getty Images

Una dettagliata analisi sulle 5 sostituzioni in Serie A dopo le prime 7 giornate di campionato sulle pagine di Repubblica

Alessandro Cosattini

Una dettagliata analisi sulle 5 sostituzioni in Serie A dopo le prime 7 giornate di campionato. Si avvicina la ripresa della Serie A dopo la sosta per le nazionali e La Repubblica approfondisce l’argomento cambi verso l’importante partita contro la Lazio: “Per qualcuno sono già state un tesoro (le sostituzioni, ndr). Un anno fa Gasperini ottenne 21 gol dai giocatori entrati dalla panchina, quasi il doppio rispetto a Pirlo e Gattuso. Quest’anno l’Inter di Simone Inzaghi è già a quota 6 gol dalle riserve, la metà firmati da Edin Dzeko. L’uomo più decisivo a gara in corso, sin qui. Cambi che hanno fruttato per i nerazzurri 4 punti in classifica: 2 contro il Verona, 2 contro il Sassuolo. Quando in panchina Inzaghi aveva giocatori da 50 milioni e spicci di stipendi lordi. Più o meno quanto spendono ogni anno per l’intera rosa Torino o Fiorentina.

Poterne far entrare cinque di quel livello rappresenta indiscutibilmente un vantaggio significativo. «Noi mettiamo Darboe e Calafiori, ma avete visto i cinque che fa entrare l’Inter? », ebbe a lamentarsi Mourinho a settembre. Lasciando intendere che la panchina di qualità conta negli equilibri per lo scudetto. Non per caso l’Inter è una delle 5 squadre del campionato — insieme a Atalanta, Venezia, Verona e Salernitana — a non aver mai rinunciato alle 5 sostituzioni”, si legge.

tutte le notizie di